Cerca
  • gruppo183

Lettera aperta ai candidati premier sulla mitigazione del rischio idrogeologico


Le Associazioni gli ordini professionali chiedono 3 impegni concreti da mettere in campo all’inizio della prossima legislatura: semplificazione normativa, risorse economiche, nuovo approccio tecnico scientifico per la mitigazione del rischio idrogeologico. Lo scorso 6 febbraio le associazioni ambientaliste tra cui il Gruppo 183, i Consigli nazionali degli ordini professionali, i Sindaci e il mondo dei tecnici e della ricerca hanno promosso la Conferenza nazionale del rischio idrogeologico, a cui hanno partecipato 300 tra cittadini, amministratori, ricercatori, tecnici ed esperti del settore, con la partecipazione del Ministro dell’Ambiente Corrado Clini. Al termine dei lavori è stata costituita un’alleanza ampia e trasversale per rispondere in maniera efficace alle ripetute emergenze legate al rischio idrogeologico nel nostro Paese. La lettera aperta ai candidati premier in lizza per le consultazioni politiche del prossimo 24 e 25 febbraio è uno stimolo e una proposta per il prossimo programma di Governo. I firmatari della lettera Legambiente, Coldiretti, Anci, Consiglio nazionale dei geologi, Consiglio nazionale degli architetti, Consiglio nazionale dei dottori agronomi e forestali, Consiglio nazionale degli ingegneri, Consiglio nazionale dei geometri, Inu, Ance, Anbi, WWF, Touring Club Italiano, Slow Food Italia, Cirf, Aipin, Sigea, Aiab, Tavolo nazionale dei contratti di fiume Ag21 Italy, Federparchi, Gruppo183, Arcicaccia

Scarica la Lettera

Comunicato Stampa

#rischioidrogeologico #gruppo183 #ITA

0 visualizzazioni

Gruppo 183 ONLUS

Via Pannini n.5, 00196 Roma 
email: info@gruppo183.org 
CF 06820791009